Olive – l’Olivo

Olive cammina in un fresco, ventoso paesaggio assolato, egli realizza che tutto è fatto, null’altro più deve essere, la natura è li nella sua bellezza e lui è in pace.
Prima era stanco, la sua vita era piena di cose, un sacco di cose stancanti che doveva fare tutte, ma adesso… non c’era più nulla da fare!
Dio stesso aveva già fatto tutto ed egli si sta domandando perché era così impegnato, facendo cosa? Tutte quelle cose che pensava andavano fatte per salvarsi, per salvare il mondo… adesso è facile, il suo cuore desidera qualcosa e quella cosa si realizza, prima era la sua testa che desiderava centinaia di cose e doveva lavorare duramente per tutte, ma quando ne realizzava una non c’era soddisfazione e doveva farne subito un’altra.

Adesso siede sotto un’albero, ammirando il sole che incontrava la notte… si sta così bene adesso, nulla più da fare, solo apprezzare la vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *