Il M° Carlo Lopez

Gli inizi

Carlo Lopez è un esperto internazionale di Tai Chi, Qi Gong, Meditazione.

Individua nell'arte del Tai Chi una splendida possibilità evolutiva per l'essere umano.
Negli anni, grazie alle conoscenze della psiche umana - il padre, Davide Lopez era un noto Psicoanalista - e delle tematiche taoiste, perviene alla realizzazione della "Valle Taoista", profondo metodo di comprensione di se stessi.

Inizia lo studio del Tai Chi Chuan e del Qi Gong nel 1983 con il Maestro Ermanno Cozzi, unico Europeo ad essere stato allievo diretto del Gran Maestro Yang Sau Chung.

orta1-1
Foto Storiche: stage del Maestro Ermanno Cozzi (1984) Fra i partecipanti vari allievi che ora sono maestri quotati a livello nazionale e internazionale, in partcolare Giampiero Farina, Walter Russo, Carlo Lopez.

Sceglie quest'arte oltre che per la sua profondità, anche per i gravi problemi alla vista che ha sin da piccolo.

Insegnante

Nel 1985 approfondisce i suoi studi con il Maestro Chu King Hung, uno dei tre discepoli del Gran Maestro, responsabile Europeo della International Tai Chi Chuan Association.

lindau2-1
Foto scattata da Lopez allo stage internazionale di Achberg in Germania al GM° Chu nel 1985
lindau-1
Stage di Achberg 1992

Nel 1988 diventa suo allievo diretto e si dedica a tempo pieno all'insegnamento di quest'arte.

m-chu-e-carlo
Il Gran Maestro Chu in una applicazione di Tai Chi col M° Lopez Chamonix 1994

Itcca Italia

Nel 1993 viene nominato dal Maestro Chu responsabile della Itcca per l'Italia.
Compito principale è la formazione di insegnanti qualificati per diffondere in Italia l'"Original Yang Style" nome voluto dal figlio maggiore di Yang Chen Fu per preservare l'autentico stile Yang.

saini1
Foto del primo stage organizzato dal M° Carlo Lopez per il GM° Chu nel 1995

Carlo Lopez organizza lo stage del GM° Chu ininterrottamente dal 1995 al 2016, poi il maestro decide di continuare i suoi stage Europei ogni due anni, il prossimo in Italia a Milano nel 2018.

Ado e IAS

Nel 1998 fonda l'associazione "Il giardino dei Maestri Oziosi" che diventa sede nazionale dell'Itcca Italia.

Nel 2000 è responsabile nazionale del settore tecnico Yang, per il Tai Chi Chuan, dell'ADO-UISP e nel 2005 responsabile del settore Yang.

Come presidente Itcca Italia è consigliere della IAS, Interassociazione Arti per la Salute dal 2000.

Un suo scritto "Il Corpo Sacro" è stato pubblicato nel Giugno 2003 su un numero speciale, dedicato al "Sacro", della rivista di Psicanalisi "Gli Argonauti" (www.davidelopez.it).

Dal 2004 è discepolo di VI generazione della famiglia Yang,
diventando discepolo del Maestro Chu King Hung.

discepolopez
Carlo Lopez nella tradizionale foto del discepolato col Gran Maestro Chu King Hung e moglie

Discepola

Il maestro con la sua prima discepola, Chiara Lavezzari

Collaborazioni

Nel 2005 alla nascita del settore Qi Gong dell’Ado-Uisp è nominato Maestro e membro del Comitato Tecnico del settore.

Insieme ad altri Maestri Italiani di Tai Chi Chuan fonda il coordinamento delle discipline interne, "Nuvole Vuote".Dal 2006 organizza la Festa Nazionale delle Discipline Interne all'interno di "Armonia" al Castello di Belgioioso.
Nel 2012 si trasferisce nella nuova sede della Itcca Italia, Il Ginkgo.

Per 15 anni è nel CTS, Comitato Tecnico Scientifico delle DBN in Regione Lombardia e si adopera negli anni affinchè oltre il Qi Gong, anche il Tai Chi sia riconosciuto come competenza nel QRPS nel repertorio regionale, cosa approvata il 24 Dicembre 2014. Negli anni successivi lascia il CTS considerandolo troppo legato ad interessi personalistici.

Carlo Lopez ha 35 anni di esperienza di pratica costante e 30 anni di insegnamento continuo nel campo del Tai Chi, del Qi Gong e della Meditazione; è un insegnante rinomato e di grande esperienza.
Fedele allo stile Yang della scuola fondata da Yang Sau Chung per la grande profondità nella conoscenza del movimento, dell'energia e della filosofia.